Dopo un’idea molto carina e facile da realizzare per l’antipasto di Pasqua, ecco una ricetta altrettanto semplice per la colazione di Pasqua, magari da preparare insieme ai più piccoli: delle piccole e soffici ciambelle decorate con un nido di ovetti per un morbido e piacevole buongiorno.
Questa ricetta, che imita delle famose merendine, girava anni fa su dei forum di cucina e credo sia tutt’ora in circolazione, non so chi per prima l’abbia scritta.
Con queste graziose ciambelline auguro a tutti buona Domenica delle Palme.

Ingredienti per 6 ciambelline:
  • 100g burro morbido
  • 80g zucchero fine
  • 2 uova
  • 65g farina di riso
  • 65g amido di mais
  • 5g lievito per dolci
  • buccia grattugiata di 1 arancia o limone
Per il frosting:
  • 80g philadelphia
  • 40g zucchero a velo
  • 20g burro
  • 10g cacao amaro
  • ovetti confettati per decorare
Preparazione:
 
Montiamo insieme burro e zucchero fino ad ottenere un composto soffice e spumoso. Uniamo la buccia grattugiata di un agrume bio e le uova, una per volta, amalgamando bene dopo ogni aggiunta. Aggiungiamo infine la farina di riso e l’amido di mais con il lievito setacciandoli. Mescoliamo bene il composto e versiamo nell’apposito stampo di silicone a forma di ciambelle, oppure in stampini singoli ben imburrati e infarinati, livelliamo la superficie.
Cuociamo in forno già caldo a 170° per 18′. Non facciamole colorire in superficie altrimenti diventano secche. Sforniamo e lasciamo intiepidire, estraiamole dallo stampo delicatamente quando saranno tiepide.
Prepariamo il frosting: in una ciotola iniziamo a lavorare il burro con lo sbattitore, aggiungiamo la philadelphia e gli altri ingredienti. Lavoriamo bene il tutto fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Per formare i vari “fili” che compongono il nido usiamo la sac a poche con il beccuccio numero 134 oppure numero 89. Decoriamo il nido con gli ovetti e conserviamo le ciambelline in luogo fresco in una campana o in un porta-torte fino al momento di servire.

 

4 Comments on Ciambelle sofficissime per Pasqua

  1. Emanuela Leveratto
    29 Marzo 2015 at (4 anni ago)

    Ciao! ma che carine! la forma mi ricorda il kugelhopf ^_^ mio papà queste le spazzolerebbe in un secondo 😀

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.