La pokè bowl con riso integrale e riso selvatico, fave e salmone con salsa teriyaki è un piatto unico perfetto per un pranzo o una cena light, ma ricchi di gusto e salute.

La pokè bowl è un piatto tipico della tradizione Hawaiana, una ciotola composta  principalmente da riso bianco e pesce crudo, con l’aggiunta di verdure o alghe ed eventuali altri ingredienti. Questo superfood è diventato molto alla moda negli ultimi anni ed oggi anche in Italia esistono ovunque ristoranti specializzati in questa tipologia di piatto unico da comporre a piacimento.

Questa preparazione è associata all’idea di dieta salutare e vita sana, rappresenta infatti un pasto equilibrato, ma affinché sia realmente così è indispensabile che gli ingredienti che lo compongono siano realmente healthy: materie prime di qualità, meglio se bio, il giusto condimento e niente salse industriali.

Per comporre questa bowl ho usato come base del riso integrale e del riso selvatico. Il riso selvatico, conosciuto anche come riso selvaggio o riso indiano, non è un riso, ma zizania,  una varietà di grano proveniente dal Nord America. Caratterizzato da un sapore intenso, rispetto ad altre tipologie di cereali, ha un maggiore contenuto di proteine e di fibre inoltre possiede grandi quantità di antiossidanti,  minerali e vitamine.

A questa base di carboidrati ho aggiunto del salmone leggermente scottato e condito con una salsa teriaky homemade, delle fave che in questi giorni cominciano ad essere di stagione, del songino e del pepe rosa per completare e arricchire in gusto e colore senza aggiungere calorie.

La ciotola usata per impiattare questo pokè è di vero guscio di cocco riciclato. Queste ciotole nascono dall’amore per Madre Natura e la lungimiranza di Yanni e Carlo che hanno creato BowlprosSi tratta di un progetto green molto interessante, l’idea è quella di riutilizzare materiali già presenti in natura contribuendo a non produrre altra plastica e rifiuti. Le loro bowls, di 3 grandezze, sono fatte da gusci di cocco riciclati. L’intero processo di produzione avviene in pieno stile eco-friendly e contribuisce allo sviluppo sostenibile di piccole comunità dei Tropici. Sul loro sito, oltre alle ciotole, ci sono altri accessori d’uso quotidiano e vari ingredienti food di ottima qualità perfetti in tante ricette all’insegna di un alimentazione sana.

Vi invito a leggere direttamente dal loro sito l’affascinante storia che racconta la nascita di questo progetto.

 

Ingredienti per 4 bowls:

  • 120g riso integrale
  • 120g riso selvaggio
  • 400g filetto salmone
  • 1/2kg fave fresche
  • 20ml olio evo
  • sale q.b.
  • songino q.b.
  • pepe rosa q.b.

Per la salsa teriyaki:

  • 150ml salsa soia
  • 25ml sake
  • 25 ml mirin
  • 30g zucchero

Preparazione:

Lessiamo il riso integrale e il riso selvaggio in abbondante acqua salata separatamente. Scoliamoli bene, condiamo con l’olio, mescoliamo e mettiamo da parte.

Prepariamo la salsa teriyaki. Mettiamo tutti gli ingredienti a sobbollire a fuoco dolce per una decina di minuti, mescolando spesso. Facciamo raffreddare. Travasiamo in una bottiglia. Si conserva in frigo per diverse settimane.

Sgraniamo le fave e mettiamo da parte.

Tagliamo il salmone a cubetti, scottiamolo su tutti i lati su una piastra rovente per pochi minuti. Spegniamo e versiamo un po’ di salsa teriyaki. Mescoliamo bene. Eventualmente regoliamo di sale.

Componiamo le nostre bowls, mettiamo il mix di riso integrale e selvatico alla base, copriamo con salmone, altra salsa teriyaki a piacere, fave fresche, songino o alghe o germogli e pepe rosa.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.