Gli gnocchi con crema di zucchine e limone sono un primo piatto a base di gnocchi di patate con un condimento originale, ma semplice, un sugo fresco e cremoso che lega benissimo con gli gnocchi di patate.

Gli gnocchi sono un classico comfort food, uno di quei piatti genuini e appaganti, che deliziano il palato e ristorano lo spirito. Per l’MTC di questo mese, ho pensato ad un condimento fresco e leggero, una crema di zucchine e parmigiano insaporita e profumata dalla buccia di limoni grattugiata, un piatto da preparare con le prime zucchine primaverili o a inizio autunno, quando i primi cali di temperatura invitano a piatti più calorosi.

gnocchi-di-patate-con-zucchine-limone

Ingredienti per 4 persone:

Per gli gnocchi:

  • 500g patate rosse di media grandezza
  • 150g ca farina 00 debole
  • 1 pizzico di sale

Per il condimento:

  • 50ml olio e.v.o.
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3-4 zucchine medie/piccole
  • 50g parmigiano reggiano
  • 1 limone bio
  • sale q.b.

 

gnocco-rigato-patate

gnocchi-con-crema-di-zucchine-e-limone

 

Preparazione

Laviamo le patate e mettiamole a cuocere in acqua fredda per 30′. Evitiamo di infilzarle con la forchetta così da non far penetrare l’acqua nella patata.

Intanto prepariamo il condimento. Laviamo le zucchine e tagliamole a fettine sottili o pezzi molto piccoli. In un’ampia padella rosoliamo lo spicchio d’aglio nell’olio, eliminiamo l’aglio e uniamo le zucchine. Rosoliamo velocemente le zucchine, saliamo e copriamo. Facciamo cuocere a fuoco basso. Non è necessario unire acqua basterà l’acqua di vegetazione delle zucchine per completare la cottura in pochi minuti.

Schiacciamo le zucchine con una forchetta o se necessario col minipimer.

Quando le patate saranno cotte, scoliamole  e spelliamole ancora calde.

Intanto prepariamo un’ampia pentola con acqua per la cottura degli gnocchi.

Mettiamo la farina a fontana molto ampia sulla spianatoia. Passiamo le patate con lo schiacciapatate al centro della farina, allargandole bene. Facciamo intiepidire. Uniamo il sale e iniziamo ad impastare. Se necessario aggiungiamo un altro po’ di farina. Preferibilmente impastiamo poco e aggiungiamo poca farina così da ottenere gnocchi più morbidi.

Formiamo la palla e man mano tagliamo dei pezzi con i quali ricaveremo dei filoncini da allungare uniformemente con le mani, facendoli roteare sulla spianatoia fino allo spessore di circa 1.5 cm. Tagliamoli in gnocchi di circa 2 cm. Passiamo ogni gnocco sullo rigagnocchi o in alternativa sui rebbi di una forchetta, esercitando una certa pressione. Non infariniamoli eccessivamente.

Riscaldiamo la crema di zucchine e uniamo il parmigiano e un po’ di limone grattugiato, mescoliamo bene.

Quando l’acqua bolle, cuociamo gli gnocchi pochi alla volta, appena risalgono in superficie sono pronti. Scoliamoli bene con una schiumarola grande e uniamoli alla crema di zucchine.

Impiattiamo e completiamo con un’altra grattugiata di limone. Serviamo subito.

banner_sfidadelmese59-768x367

2 Comments on Gnocchi con crema di zucchine e limone

  1. Annarita Rossi
    at (2 anni ago)

    Quanto mi piacciono le ricette semplici, fresche e profumate. Questi gnocchi sono luminosi quasi primaverili. Brava davvero.

    Rispondi
  2. alessandra
    at (2 anni ago)

    Bello, semplice, profumato. Se intercetti un ciuffo di menta fresca, aggiungine un po’ e vedrai che senzazione di freschezza ulteriore. Ma gia’ cosi mi piace moltissimo, brava!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.