Un tema dolcissimo per l’MTC di febbraio, la scuola di cucina virtuale più interessante del web. Il protagonista di questo mese è il miele proposto da Eleonora Colagrosso e Michael Meyer, del blog “Burro e Miele”. Dopo un attimo di esitazione iniziale, sono stata felicissima di pensare a qualche piatto degno dell’MTC.

Per non rischiare troppo, in un primo momento avevo pensato di proporre un dolce tipico marocchino: la shebakia, molto simile alle cartellate italiane, poi ho deciso di osare un po’ in più con una ricetta salata. Ispirata da piatti orientali ho preparato dei bocconcini di pollo con il miele aromatizzati da limone e zenzero. Riguardo al tipo miele ero indecisa tra quello di acacia, dall’aroma delicato e floreale e quello di eucalipto, decisamente più intenso e strutturato. Alla fine ho optato per il secondo, perché per quanto il pollo sia una carne delicata, la presenza di limone, zenzero e salsa di soia richiede un miele dal sapore più intenso per essere percepito. Per quanto a me piaccia essere precisa nel trascrivere le dosi, affinché il miele venga valorizzato, il limone e soprattutto lo zenzero vanno dosati con attenzione e solo l’assaggio può aiutare a stabilire l’esatta quantità. A noi il risultato finale è piaciuto molto.

Con questa ricetta partecipo all’MTC numero 54.

pollo limone zenzero miele

Ingredienti per 4 persone:

  • 600g di pollo (peso netto)
  • 40ml olio e.v.o.
  • 1 cipollotto
  • 100g miele di eucalipto
  • 40ml succo di limone
  • 20ml salsa di soia
  • 20ml aceto di riso
  • 1 radice zenzero fresco
  • erba cipollina q.b.
  • semi di sesamo q.b.
  • riso pilaf per accompagnare

 

pollo miele soia zenzero

Preparazione:

Disossiamo il pollo, se necessario, e tagliamo a bocconcini, io ho usato petto e anca.

Affettiamo il cipollotto sottilmente e soffriggiamolo nell’olio. Uniamo i bocconcini di pollo e facciamo rosolare a fuoco vivo.

Mescoliamo il miele con il succo di limone, la salsa di soia e l’aceto di riso e versiamolo sul pollo. Facciamo cuocere a fuoco moderato per 10-15′, fin quando la salsa sarà ridotta.

Peliamo la radice di zenzero e grattugiamone un po’ sul pollo. Mescoliamo bene.

Impiattiamo, completiamo con il sesamo leggermente tostato, l’erba cipollina e se necessario un altro po’ di zenzero fresco. Serviamo accompagnato da riso pilaf.

bannermtc

pollo miele limone zenzero

11 Comments on Pollo al miele, limone e zenzero

  1. Andreea
    16 febbraio 2016 at 21:57 (3 anni ago)

    Un piatto leggero, profumato e gustoso ! Un abbraccio !

    Rispondi
    • Angela
      17 febbraio 2016 at 9:18 (3 anni ago)

      Grazie Andrea,
      buona giornata :-*

      Rispondi
  2. Eleonora
    17 febbraio 2016 at 6:29 (3 anni ago)

    Allora, nell’introduzione dici che hai usato il miele d’eucalipto, ma negli ingredienti citi quello di acacia. Mi resta il dubbio di quale realemnte tu abbia usato 🙂
    In ogni caso, miele e pollo sono un ottimo abbinamento sempre e il tuo risultato sembra ben cotto e ben caramellato.
    grazie.

    Rispondi
    • Angela
      17 febbraio 2016 at 9:16 (3 anni ago)

      Ops! Scusa, correggo subito. Come spiegato nell’introduzione ci ho pensato ed ho optato per quello di eucalipto, c’è una bella differenza lo so 😉
      Grazie a te
      Buona giornata

      Rispondi
      • Michael
        17 febbraio 2016 at 9:53 (3 anni ago)

        Perfetto. grazie. il dubbio lo avevo anche io 🙂

        Rispondi
  3. Paola
    17 febbraio 2016 at 10:07 (3 anni ago)

    Posso dirti che, nonostante siano le 10.00 del mattino, lo mangerei volentieri?

    Rispondi
    • Angela
      20 marzo 2016 at 17:44 (3 anni ago)

      Sarà che sono amante del salato, ma anche io al mattino ho strani gusti a volte XD
      Grazie mille e buona Domenica delle Palme :-*

      Rispondi
  4. alessandra
    27 febbraio 2016 at 10:16 (3 anni ago)

    non ci crederai, ma questa è una delle ricette che più mi ricordano casa mia. Qui a Singapore, cucino rigorosamente italiano- se non addirittura genovese- ma finchè vivevo in Italia era tutto uno sbizzarrirsi con gli ingredienti più esotici. Non sempre la famiglia era contenta, ma quando succedeva finivamo per affezionarci a determinati piatti, specialmente con mia figlia: questo è il “suo pollo” e il solo vederlo mi ha richiamato un bel po’ di ricordi. Un consiglio, se posso:fai marinare i bocconcini di pollo nella salsa (soia, zenzero, cipollotto, miele , olio e tutti gli ingredienti che hai segnato) da due ore a tutta la notte. Sentirai che spettacolo! E grazie ancora!

    Rispondi
    • Angela
      20 marzo 2016 at 17:43 (3 anni ago)

      Grazie a te per i consigli. La prossima volta proverò sicuramente.
      Buona Domenica delle Palme

      Rispondi
  5. Valentina
    12 aprile 2016 at 19:43 (2 anni ago)

    Ciao! La ricetta è davvero buonissima e speciale. Io lo faccio usando al posto della salsa di soia e dell’aceto di riso l’aceto di mele e una goccia di salsa worchestershire. Cucinare con il miele è davvero una novità per me, e mi piace tantissimo!

    Rispondi
    • Angela
      2 maggio 2016 at 8:25 (2 anni ago)

      Proverò anche la tua versione 😉 Grazie Valentina e buona giornata 🙂

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.