Negli ultimi giorni sto preparando solo piatti tipicamente estivi, con quegli ortaggi che a breve non potremo mangiare più, almeno chi preferisce gli ingredienti di stagione, così è un abbondare di pomodorini, peperoni, fiori di zucca, zucchine. Le melanzane, invece, scarseggiano sempre nella mia cucina, perché mi piacciono solo fritte e io cerco di evitare la frittura, ma l’idea che entro poche settimane non saranno più disponibili mi ha fatto fare uno strappo alla regola. La scorsa settimana ho cercato di rimediare e le ho cucinate due volte. Friggerle dopo averle impanate nella farina di mais le rende molto croccanti e saporite, del tipo che “una tira l’altra”. Perfette per completare questa insalata con dei dolcissimi pomodorini e della feta bella sapida.

Con questa ricetta partecipo al contest “L’appetito vien tagliando” su Noodloves.it



Ingredienti per 4 persone:

  • 200g bulgur
  • 150g feta
  • 150g pomodori
  • 30ml olio e.v.o.
  • 1/2 melanzane
  • 30-40g farina di mais per polenta rapida
  • q.b. olio per frittura
  • q.b. sale
  • q.b.basilico
Preparazione:
 
Prepariamo il bulgur secondo le indicazioni sulla confezione, la quantità d’acqua varia in base alla dimensione del bulgur.  Versiamo l’acqua in una pentola e portiamola a bollore, saliamo e uniamo il bulgur. Facciamo cuocere per il tempo indicato sulla confezione, mescolando di tanto in tanto, lasciamolo riposare 10′ dopo la cottura.
Laviamo i pomodorini e tagliamoli a metà, tagliamo la feta a cubetti.
In un’insalatiera mettiamo il bulgur , la feta, i pomodorini, qualche foglia di basilico e l’olio. Mescoliamo bene e mettiamo da parte.
Versiamo abbondante olio per friggere in una padella dai bordi alti. Laviamo e asciughiamo le melanzane, tagliamole a fettine sottili, infariniamole nella farina di mais e friggiamole in olio ben caldo, girando una volta durante la cottura. Mettiamo le melanzane su carta assorbente, saliamo.  Impiattiamo sistemando prima il bulgur e sopra le chips di melanzane calde e croccanti.

5 Comments on Insalata di bulgur con pomodorini, feta e chips di melanzane

  1. Angela Dolcinboutique
    22 Settembre 2014 at (5 anni ago)

    Lo trovo un piatto perfetto! Il bulgur l'ho scoperto un paio di anni fa e lo adoro, fatto come lo hai preparato tu così fresco con i pomodori è il massimo secondo me. e poi quelle chips di melanzane sono una vera chicca. Devo provarle con la farina di mais, sembrano deliziose :). Un abbraccio e buona settimana!

    Rispondi
    • storiedamordere
      23 Settembre 2014 at (5 anni ago)

      Ciao Angela,
      anche io lo adoro, molto più del couscous, ed è anche più salutare 😉
      Grazie,
      buona giornata e buon inizio autunno ^_^
      AngelaS

      Rispondi
    • storiedamordere
      23 Settembre 2014 at (5 anni ago)

      Grazie Virginia 🙂
      Anche a me piacciono i piatti così 😉
      buona giornata e buon inizio autunno ^_^
      AngelaS

      Rispondi
  2. Francesca
    22 Ottobre 2014 at (5 anni ago)

    ecco qua!provo il bulgur che giace nella mia dispensa!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.