Il crumble è un dolce perfetto per il periodo autunnale, da mangiare tiepido o anche caldo, magari accompagnato da una tazza di tè. Dei pezzi di frutta morbidi e succosi ricoperti da uno strato di briciole croccanti. Ma questo crumble di pesche più che all’autunno guarda ancora all’estate: è rifinito con gelato alle mandorle e la base è fatta con un frutto tipico di fine estate: le percoche col pizzo. Si tratta di un prodotto tipico campano,  una varietà di pesca caratterizzata da una polpa particolarmente compatta ed aromatica che matura a fine estate tra settembre e inzio ottobre,  questo è quindi il periodo migliore per consumarle e la polpa molto soda si presta bene anche ad essere cotta.
Questo crumble di pesche con gelato è l’ideale da preparare in questo periodo, è  il dolce perfetto per chi attende con ansia l’autunno, ma non vuole rinunciare ancora all’estate! 
Qui invece trovate la versione più classica del crumble e la storia di questo tipico dolce anglosassone. 


Ingredienti per 4 crumbles:


Per ‘impasto:

  • 150g farina
  • 120g burro
  • 70g zucchero
Per il ripieno:
  • 3 pesche tipo percoche 
  • 30g zucchero
  • 40ml vino passito 
  • 1/2 cucchiaino cardamomo macinato
  • 80g mandorle
Ingredienti per 550g circa gelato alle mandorle
  • 100g mandorle intere
  • 130 ml di latte intero
  • 100 ml di panna liquida
  • 100 g di zucchero 
  • 2 tuorli
  • una baccello di vaniglia

Preparazione:

Iniziamo la preparazione dal gelato. 
Accendiamo il forno a 200°. Prepariamo una pentola con 1/2l d’acqua e portiamola a bollore, immergiamo le mandorle per 20-30 secondi, scoliamole ed eliminiamo la pellicina strofinandole in un panno. Sistemiamole in un’ampia teglia e tostiamole in forno a 200° per 2′. Sforniamole, lasciamole raffreddare e tritiamole finemente con 20g di zucchero. 
In un bollitore mettiamo il latte e la panna e riscaldiamoli, incidiamo la bacca di vaniglia e raschiamo i semini facendoli cadere nel latte. 
In una pentola, preferibilmente di rame, uniamo i tuorli con i restanti 80g di zucchero, montiamo con una frusta per qualche minuto e poi uniamo a filo il latte con la panna amalgamando. Uniamo anche le mandorle tritate e poi cuociamo la crema a fiamma dolce per 2-3′. Filtriamo tutto con un colino e mettiamo da parte. Quando la crema sarà fredda, mettiamola in frigo per almeno 1 ora. 
Prepariamo poi i crumbles. In una ciotola capiente prepariamo l’impasto che ricoprirà la frutta: uniamo la farina allo zucchero e poi amalgamiamo velocemente il burro freddo. Inumidiamo le mani con acqua molto fredda e impastiamo ulteriormente. In alternativa possiamo usare un robot da cucina: versiamo la farina e lo zucchero nel recipiente, aggiungiamo il burro freddo in pezzi e diamo pochi colpi ad alta velocità per pochi secondi. Mettiamo l’impasto a riposare in frigo per almeno 30′.
Preriscaldiamo il forno a 190°.
Sbucciamo le pesche e tagliamole in grossi pezzi, bagnandole con il passito man mano che le prepariamo. Uniamo il cardamomo, lo zucchero e le mandorle ridotte in pezzi grossolanamente. Amalgamiamo tutto. Versiamo il composto in 4 cocotte e ricopriamole con le briciole di pasta. Inforniamo in forno già caldo e facciamo cuocere 30′. Sforniamo e lasciamo intiepidire. 
Mentre il crumble è in cottura, versiamo il gelato nella gelatiera e mantechiamolo per 30′ circa, facciamolo poi risposare 10′ nel congelatore. 
Serviamo il gelato sul crumble tiepido o freddo.

6 Comments on Crumble di pesche speziato con gelato alle mandorle

  1. Sugar Ness
    23 settembre 2014 at 7:37 (4 anni ago)

    Piacere di conoscerti, Angela! Il tuo blog mi piace moltissimo!!! Le foto, le ricette… i tulipani! 🙂 Complimenti! Vanessa

    Rispondi
    • storiedamordere
      23 settembre 2014 at 8:31 (4 anni ago)

      Grazie mille Vanessa 🙂
      A presto
      buona giornata e buon inizio autunno ^_^
      AngelaS

      Rispondi
  2. Gaudio (Franci)
    23 settembre 2014 at 7:49 (4 anni ago)

    Carino il tuo blog, e con belle idee!
    Prima o poi qualcuna te la copio! ;o)
    A presto!

    Rispondi
    • storiedamordere
      23 settembre 2014 at 8:31 (4 anni ago)

      Grazie mille 🙂
      buona giornata e buon inizio autunno 🙂
      AngelaS

      Rispondi
  3. Virginia S. Il GattoPasticcione
    25 settembre 2014 at 9:06 (4 anni ago)

    Cara Angela questo dolce è un attentato! Adoro il crumble abbinato con il gelato e la tua versione è molto invitante e sfiziosa, bravissima! Un abbraccio cara

    Rispondi
  4. Paola Sabino
    26 settembre 2014 at 12:44 (4 anni ago)

    Era tanto tempo che non passavo di qui. Mi piace tanto questo tuo spazio, perché non solo presenti delle favolose idee, ma anche dai tantissime informazioni utili e sempre interessanti 😀 Un bacione e a presto 🙂

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.