Il cheesecake è un dolce freddo composto da una base di pasta biscotto e uno strato di crema al formaggio. Un dessert facile e goloso ideale per la stagione estiva, ma declinabile in tanti gusti adatti tutto l’anno.

Questa cheesecake tart allo yogurt che vi propongo è una variante del classico cheesecake, ha una base di friabile pasta brisèe e un ripieno di yogurt e formaggio fresco. Solo la base deve essere cotta per questo dessert  dal gusto fresco e cremoso. Facile da preparare, può essere guarnito con la frutta fresca che preferite, per un dolce semplice ma molto goloso ed elegante.

Ingredienti per una tart 35×10cm:
Per la pasta brisée:

  • 180g farina
  • 90g burro freddo
  • 3g sale
  • 60ml acqua fredda

Per la crema:

  • 100g yogurt greco
  • 220g formaggio tipo “Philadelphia”
  • 100g panna
  • 60g zucchero a velo
  • 6g (3 fogli) gelatina
  • 30ml succo di limone

Per decorare:

  • frutta fresca a piacere

Preparazione:

Iniziamo preparando la pasta brisèe. Versiamo la farina a fontana sulla spianatoia, al centro mettiamo il burro freddo a pezzetti e il sale, iniziamo impastando questi ingredienti fra loro, quando il burro sarà ben amalgamato alla farina, aggiungiamo l’acqua un po’ per volta fino ad ottenere un impasto sodo e compatto. Se usiamo l’impastatrice, nella ciotola versiamo la farina, aggiungiamo il sale ed il burro a pezzetti e avviamo a vel.1 con la foglia per 3-4′. Aggiungiamo l’acqua a filo e finiamo di impastare fino ad ottenere un panetto sodo e compatto. Avvolgiamo il panetto di pasta in una pellicola e mettiamo in frigo per almeno una mezz’ora.

Riprendiamo il panetto di pasta brisèe, stendiamolo uniformemente con il matterello e sistemiamolo in uno stampo antiaderente o precedentemente imburrato ed infarinato. Attendiamo qualche minuto che la pasta si ritiri e poi pareggiamo i bordi. Bucherelliamo uniformemente il fondo e i bordi della pasta, oppure versiamo le palline di argilla per la cottura in bianco nello stampo. Cuociamo solo la base di pasta per 25′/30′ in forno già caldo a 180°. Facciamo raffreddare.

Intanto prepariamo la farcia.  Mettiamo i fogli di colla di pesce in una ciotola con acqua fredda per una decina di minuti. Intanto mescoliamo lo yogurt greco con il formaggio fresco, il succo di limone e lo zucchero a velo.

Montiamo la panna, tenendone un po’ da parte. Riscaldiamo leggermente la panna restante e in essa sciogliamo i fogli di gelatina tolti dall’acqua e strizzati. Alla crema di formaggio e zucchero uniamo anche la panna con la gelatina. Mescoliamo bene il tutto ed infine uniamo anche la panna montata un po’ per volta, facendo attenzione a non smontarla troppo.

Riprendiamo la base di pasta brisèe e versiamo  in essa la crema di formaggi. Livelliamo bene la superficie aiutandoci con una spatola o un cucchiaio appena bagnato. Decoriamo con frutta fresca e teniamo in frigo per almeno un paio d’ore prima di servire.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *