Un secondo piatto perfetto per chi è sempre attento alla linea. Una ricetta facile e veloce con tutti i sapori dell’autunno.
Un semplice filetto di pollo che grazie a dei saporiti funghi trifolati e alla dolcezza della vellutata di zucca  diventa  un piatto gustoso e per nulla noioso pur restando light.
 
Ingredienti per 4 persone:
  • 4 filetti di pollo da circa 150g l’uno
  • 250g zucca
  • 500g funghi
  • 100ml brodo vegetale
  • 4 cucchiai olio evo
  • 2 spicchi d’aglio
  • 20g farina
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. salvia, rosmarino e timo secchi
Preparazione:
Puliamo i funghi con dei fogli di carta assorbente ed eliminiamo le base del gambo. Laviamo e sbucciamo la zucca, poi tagliamola a cubetti.
In una casseruola rosoliamo uno spicchio d’aglio in un cucchiaio d’olio, eliminiamo l’aglio e mettiamo la zucca e il brodo vegetale, facciamo cuocere coperto per 15-20min. Regoliamo di sale e frulliamo il tutto con il minipimer. Stemperiamo la farina e amalgamiamo bene.
Intanto prepariamo i funghi, in una padella poniamo altri 2 cucchiai d’olio e rosoliamo l’aglio, facciamolo dorare e aggiungiamo i funghi, cuociamoli a fiamma moderata per 8-10 minuti. A fine cottura regoliamo di sale e aggiungiamo la salvia, il rosmarino e il timo.
Infine prepariamo i filetti di pollo, in un’ampia padella versiamo un cucchiaio d’olio, facciamo riscaldare e aggiungiamo i filetti di pollo, copriamo e facciamo cuocere per 10-15′, girando una volta. Saliamo e impattiamo i filetti con la vellutata di zucca e i funghi trifolati, completiamo con pepe, salvia, rosmarino e timo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.