Il salmone al forno con asparagi gratinati è un piatto semplice e salutare, ma allo stesso tempo gustoso raffinato. Una ricetta facile e veloce per un secondo con contorno perfetto per la domenica e i giorni di festa.

Il salmone è un pesce dalla carne pregiata e saporita, ricco di omega 3, fosforo e calcio. Gli asparagi sono gli ortaggi protagonisti del periodo primaverile, gustosi e molto salutari grazie al loro contenuto di  vitamine, sali minerali, fibre e acido folico. Sono molto versatili, adatti per i primi, come contorno o per arricchire frittate, quiche e torte salate. Gli asparagi gratinati con parmigiano sono un contorno saporito e semplice da preparare e ideale da abbinare al salmone al forno. Una preparazione e una cottura veramente molto semplice per un ottimo secondo piatto.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 filetti di salmone da circaa 200g l’uno
  • 500g asparagi
  • 80ml olio e.v.o.
  • 50ml vino bianco secco
  • 100g parmigiano reggiano grattugiato
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione:

Laviamo e mondiamo gli asparagi, tagliando il gambo più legnoso alla base. Cuoiamoli in abbondante acqua salata per 7-8 minuti circa, scoliamoli e poggiamoli su un canovaccio.

Laviamo i filetti di salmone, eliminiamo eventuali spine e tamponiamolo con carta da cucina.

Preriscaldiamo il forno a 180 °C.

Ungiamo una pirofila con un filo d’olio e poniamo i filetti di salmone. Condiamoli con un po’ d’olio, il vino bianco, un po’ di sale e pepe.

Inforniamo per 20 minuti.

Disponiamo gli asparagi in una pirofila, condiamoli con un filo d’olio, saliamo leggermente e cospargiamo  di parmigiano.

Dopo 20 minuti di cottura del salmone, inforniamo anche gli asparagi e cuociamo tutto per altri 10 minuti.

Serviamo immediatamente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *